OROLOGI ELETTRICI
OROLOGI ELETTRICI

CONTATTI

 

 

account twitter: @orologielettric

 

DOMANDE FREQUENTI

 

 

dov’è possibile trovare orologi del tipo di  quelli pubblicati su questo sito?

 

come accennato nell’introduzione sulla homepage, a differenza di molti altri Paesi, da noi gli elettromeccanici non sono tenuti in grande considerazione  (sono conosciuti e ricercati - in generale - solo alcuni modelli di Accutron, gli Omega F 300 e pochi altri)

per trovare dei pezzi interessanti ci si deve rivolgere perlopiù a venditori stranieri

occorrono tempo, molta costanza e un po' di fortuna (a parte, ovviamente, un minimo di conoscenza delle lingue) 

 

si può cercare sulle molte piattaforme di aste o vendita diretta online – si trovano anche parecchi siti specializzati in orologi d’epoca

 

bisogna armarsi di molta pazienza, imparando a sfruttare al meglio i motori di ricerca

ma, innanzitutto, è necessario documentarsi bene, in maniera da poter individuare un esemplare che si desidera non solo dall’aspetto generale, ma anche dalle varie scritte, dal tipo di fondello etc., e riuscire a riconoscere a vista i vari calibri: non sempre le diciture che affiancano gli oggetti in vendita sono precise e corrette!

 

 

esistono centri specializzati per la riparazione di orologi elettrici?

 

che io sappia no, e, purtroppo non conosco neppure orologiai specializzati nella riparazione,
personalmente riesco a "mettere le mani" su alcuni calibri più semplici, quanto alla maggior parte degli altri ... al momento non so a chi rivolgermi nemmeno io (anzi, se qualcuno mi sa dare qualche indicazione, ho un paio di pezzi da sistemare …)

 

 

questi movimenti necessitano di batterie speciali?

 

alcuni di quelli più vecchi erano stati "pensati" per le batterie dell’epoca, con tensione di 1,3 Volts, (al mercurio)
per quanto ho avuto modo di constatare, viaggiano tutti regolarmente con le attuali pile da 1,5 V
c'è chi sostiene che i primi Accutron necessitino di batterie particolari - ne vengono vendute di apposite, con una piccola resistenza, che erogano 1,3 V
personalmente non sono convinto della loro effettiva utilità (sono anche piuttosto care), l'unica cautela da usare in certi casi è di rispettare la polarità: in alcuni modelli il polo positivo deve stare "sotto", a contatto con il movimento, e quello negativo verso chi guarda (dalla parte del fondello, quindi)

in ogni caso, di siti dedicati specificamente agli Accutron ve ne sono parecchi, ne ho citati alcuni alle pagine: “i vari calibri – E  – 1” e sotto: “principi di funzionamento – 3”
in altri casi il problema è il diverso diametro delle batterie attuali rispetto a quelle dell'epoca come esempio si può vedere alla sezione riguardante il cal. Landeron 4750 (“i vari calibri – B- elettrodinamici – 2, in fondo alla pagina)

 

 

orologi da tavolo e da parete: sinceramente le mie conoscenze in proposito sono minime, questo sito è dedicato agli orologi elettrici da polso

 

 

per altre domande, consigli, segnalazioni, potete scrivermi direttamente all’indirizzo mail:

 

orologi.elettrici@gmail.com

 

oppure utilizzare il modulo seguente:

 

 

Il tuo modulo messaggio è stato inviato correttamente.

Hai inserito i seguenti dati:

Modulo di contatto

Correggi i dati inseriti nei seguenti campi:
Errore invio modulo. Riprova più tardi.

Nota: i campi contrassegnati con *sono obbligatori.

 

 

il ringrazio anticipatamente chi mi segnala errori, inesattezze o "bad links" !

 

sono altrettanto benvenuti coloro i quali desiderano condividere immagini dei loro orologi: la mia collezione è tutt'altro che completa, se avete qualche pezzo che mi manca ne pubblicherò volentieri le fotografie (ovviamente, citando la fonte)

 

 

 

OROLOGI-ELETTRICI  SU  TWITTER

 

il pulsante per il “follow” è in un box sulla sinistra

l’account ( @orologielettric ) ha un buon numero di followers, ma più che il dato totale può essere interessante la provenienza geografica degli stessi

la maggior parte  sono di Paesi di lingua Inglese: Stati Uniti e Regno Unito; fra le altre Nazioni europee seguono Francia e Spagna

nonostante che questo sito sia in Italiano, i nostri connazionali (si veda la "fetta" rossa della torta) sono un numero ridotto

l’indicazione può anche essere “falsata” dalla preferenza per altri “social media”, ma credo che sia comunque un sintomo tangibile del discorso fatto nell’introduzione e, in particolare, nel poscritto: in altri Paesi l’argomento trattato su questo sito ha molti più appassionati che da noi

ho provato a creare un grafico “a torta” per dare un’idea delle percentuali - (basato sui dati al 10 Maggio 2015): il risultato è nell’immagine qui sotto (i colori non sono gran ché, è vero, ma è già un mezzo miracolo che sia riuscito a farlo  … non chiedetemi di più!)

colgo l’occasione per ringraziare chi mi segue, tutti quelli che mi leggono e quanti mi contattano via mail 

 

 

 

 

OROLOGI-ELETTRICI nelle ricerche GOOGLE

 

 

tramite i "Webmaster tools" di Google è possibile vedere con quale frequenza il sito compare nei risultati delle ricerche effettuate con tale motore e quali sono, analiticamente, le "parole chiave" che fanno comparire più spesso una delle voci presenti nelle varie pagine 

 

per mia curiosità ho controllato periodicamente questo "traffico di ricerca" e, a partire dall'Ottobre 2016, ho pubblicato nelle news sulla homepage una "fotografia" di tale situazione

 

riportando le news nella cronologia ho cancellato dalla homepage le relative gallerie 

 

ho pensato, quindi, di riportare qui le situazioni periodiche dei risultati delle ricerche 

 

[3 Aprile 2017]

 

orologi-elettrici è su TWITTER:

 

per la navigazione seguire l'indice principale in alto ed i sottoindici a sinistra

 

cliccando sulla foto del Megasonic sopra il titolo si torna alla homepage

 

si può anche andare direttamente alla mappa del sito:

 

cliccare in basso a sinistra (nella fascia blu subito sopra il ©)

 

oppure qui sotto (si apre un'altra finestra)

utilizzando i vari links si apre un'altra pagina o si viene spostati su quella che viene richiamata nell'indirizzo (a seconda delle Vostre impostazioni)

in quest'ultimo caso per tornare indietro utilizzate l'apposito tasto del browser (anche, il "back" della tastiera, oppure alt + freccia sinistra se usate Chrome)

per essere sicuri di aprire il link in una nuova pagina ("scheda" o "finestra") cliccatevi sopra con il tasto destro del mouse ed utilizzate l'opzione corrispondente 

sTO CARICANDO LE PAGINE E LE IMMAGINI UN PO' PER VOLTA

LA TRATTAZIONE DI MOLTI ARGOMENTI E' ANCORA DA COMPLETARE

IL CONTENUTO E' SOGGETTO A MODIFICHE O REVISIONI

CERCHERO' DI DARE CONTO DEI PROGRESSI NELLA PAGINA "CRONOLOGIA" E SU TWITTER

abbreviazioni usate nel testo (autori e fonti):

 

DO = Doensen, “Watch. History of the modern wristwatch” /

doensen.home.xs4all.nl

EL = electric-watches.co.uk

EK = “Elektrik am Handgelenk”

GW = “Complete Price Guide to Watches” 

CW = crazywatches.pl

KN = hknebel.org

HW = hwynen.de

EW = “Electrifying the wristwatch”

RW = "The electric watch repair manual"

EU = "Elektrische und elektronische Uhren"

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 - 2017 - F.B.S., Torino, Italia - www.orologi-elettrici.it

questo è un sito amatoriale, senza fini pubblicitari o di lucro
sono state inserite soltanto fotografie scattate personalmente dall'autore o per le quali - se non di pubblico dominio - l'autore ha avuto espressa autorizzazione alla pubblicazione
non vi è alcun collegamento con Case produttrici, rivenditori, distributori e/o relativi marchi