OROLOGI ELETTRICI
OROLOGI ELETTRICI

 

SEIKO – “galleria fotografica” 

 

 

 -=oOo=-

 

 

disponendo di parecchie immagini di modelli SEIKO (della quale, in buona parte, mi è stata concessa l’autorizzazione alla pubblicazione), ho deciso di creare questa pagina per non “appesantire” troppo quella relativa alla trattazione dei singoli movimenti e la corrispondente voce dell’alfabetico, lasciandovi solo qualche immagine per ciascun esemplare e trasferendo qui le altre

 

ho diviso questa sezione in blocchi, tenendo separati i diversi calibri e cercando di rispettare l’ordine cronologico della loro uscita sul mercato

 

si tratta di movimenti elettronici a bilanciere controllato da transistor, di cui si parla sotto “i vari calibri” alla voce C-4 (serie 31, 33, 37 e 07)

 

SEIKO calibro 3102 B del 1969

 

SEIKO calibro 3102 B del 1969

 

 

SEIKO Electronic “Horseshoe”

singolare la sagoma, appunto, a ferro di cavallo 

il movimento è uno dei primi elettronici a bilanciere di questa Casa (si veda alla pagina “i vari calibri, C) – 4”)

 

ringrazio pubblicamente l'Autore 

(© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione)

 

SEIKO calibro 37 A del 1970

SEIKO  EL-370  calibro 37 A    

 

 

il primo è un pezzo particolare, forse si tratta di una preserie

difatti, da tutte le fonti mi risulta che il calibro 3700 sia stato prodotto a partire dal 1971

singolare anche il seriale, che, anziché essere tutto numerico, inizia con 0N, (lo zero sta per l'anno 1970, come di solito)

 

il secondo esemplare ha un seriale del Febbraio 1971, bellissimo il quadrante nero, splendide le condizioni - sembra un pezzo nuovo di magazzino, ed è completo del suo bracciale originale

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

SEIKO calibro 3703 B

 

SEIKO serie 3700 (1971) 

 

 

SEIKO Electronic EL-370 calibro 3703 B del 1974

(prima e dopo la pulizia e la sostituzione del vetro)

[*]

 

 

SEIKO Electronic EL-370 calibro 3702 A del 1971

(© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione)

 

 

 

[*NOTA: alla pagina "Camera operatoria" sono riportate le foto dell'esemplare smontato durante le operazioni di risistemazione e quelle di due altri EL-370 in riparazione (datati 1971 e 1972) ]

WESTCLOX D-949 (SEIKO 3302 A)

 

serie 3300 (1972) - "SEIKO Tradition"

 

calibro 3302 A

 

qui a lato un esemplare marcato Westclox D-949

[in riparazione (*)]

 

sotto, un altro con  l'indicazione "Impextra Corp",   numerato XT-72 ed incassato con il marchio 

LE GRAN

(il pezzo riporta all'interno del fondello la dicitura: 

Unisales Inc., Hong Kong)

 

aggiungo nella galleria, per completezza:

- fronte ed interno fondello del LE GRAN [al quale ho poi sostituito il vetrino (*)]

- un altro Westclox ed uno Stellaris, funzionanti, con lo stesso calibro

 

poi, un altro Stellaris Electronic Q transistorized con il calibro Seiko 3302 A marcato "Sears Roebuck & Co." 

crazywatches.pl, by courtesy – per gentile concessione)

 

da ultimo un SEIKO EL-330 calibro 3303 in splendide condizioni e con il suo bracciale

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

(*) NOTA: si veda alla pagina "camera operatoria" (sotto: "i vari calibri")

 

SEIKO "Elnix" cal. 0702 A

 

SEIKO serie 07 “Elnix” (1973)  

 

calibro 0702 A del 1975 

 

calibro 0703 A:

 

due esemplari, rispettivamente del 1974 e 1975

(© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione)

 

un altro pezzo del 1974, molto particolare, per la forma della cassa e la sagomatura del vetro, in condizioni splendide, pari al nuovo e con tutto il corredo di scatola e documenti - ripreso anche smontato, con foto particolareggiate dei dettagli del movimento

 crazywatches.pl, by courtesy – per gentile concessione)

 

 

 

 

 

QUESTO È UN QUARZO, MA …

 

un amico mi ha "passato" le foto di un bel pezzo della sua collezione, che pubblico nella galleria: un SEIKO 3823 VFA prodotto nel Gennaio 1972, modello parecchio interessante sotto il profilo tecnico e storico, perché mosso dal calibro 3800, diretto derivato del primo movimento al quarzo da polso messo in commercio, il Seiko 3500, ed il primo al mondo dotato di tecnologia CMOS, con compensatore di temperatura (da cui la sigla  VFA = very fine adjustement)

inoltre l'esemplare è in condizioni splendide e corredato di libretto e box in legno (addirittura con due controscatole)

 [© the_gallas27, by courtesy - per gentile concessione]

 

aggiungo lo scan di due pubblicità di orologi al quarzo della Casa giapponese (entrambe datate 1973)

 

orologi-elettrici è su TWITTER:

 

per la navigazione seguire l'indice principale in alto ed i sottoindici a sinistra

 

cliccando sulla foto del Megasonic sopra il titolo si torna alla homepage

 

si può anche andare direttamente alla mappa del sito:

 

cliccare in basso a sinistra (nella fascia blu subito sopra il ©)

 

oppure qui sotto (si apre un'altra finestra)

utilizzando i vari links si apre un'altra pagina o si viene spostati su quella che viene richiamata nell'indirizzo (a seconda delle Vostre impostazioni)

in quest'ultimo caso per tornare indietro utilizzate l'apposito tasto del browser (anche, il "back" della tastiera, oppure alt + freccia sinistra se usate Chrome)

per essere sicuri di aprire il link in una nuova pagina ("scheda" o "finestra") cliccatevi sopra con il tasto destro del mouse ed utilizzate l'opzione corrispondente 

sTO CARICANDO LE PAGINE E LE IMMAGINI UN PO' PER VOLTA

LA TRATTAZIONE DI MOLTI ARGOMENTI E' ANCORA DA COMPLETARE

IL CONTENUTO E' SOGGETTO A MODIFICHE O REVISIONI

CERCHERO' DI DARE CONTO DEI PROGRESSI NELLA PAGINA "CRONOLOGIA" E SU TWITTER

abbreviazioni usate nel testo (autori e fonti):

 

DO = Doensen, “Watch. History of the modern wristwatch” /

doensen.home.xs4all.nl

EL = electric-watches.co.uk

EK = “Elektrik am Handgelenk”

GW = “Complete Price Guide to Watches” 

CW = crazywatches.pl

KN = hknebel.org

HW = hwynen.de

EW = “Electrifying the wristwatch”

RW = "The electric watch repair manual"

EU = "Elektrische und elektronische Uhren"

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 - 2017 - F.B.S., Torino, Italia - www.orologi-elettrici.it

questo è un sito amatoriale, senza fini pubblicitari o di lucro
sono state inserite soltanto fotografie scattate personalmente dall'autore o per le quali - se non di pubblico dominio - l'autore ha avuto espressa autorizzazione alla pubblicazione
non vi è alcun collegamento con Case produttrici, rivenditori, distributori e/o relativi marchi