OROLOGI ELETTRICI
OROLOGI ELETTRICI

PRODUTTORI / MARCHI (alfabetico)

 

 

- N -

 

 

NAPPEY  Société Nouvelle de Montres Nappey, fondata da Jules Nappey ed altri fuorisciti della Lip nel 1946 a Besançon, produsse copie dei modelli Lip e dell’Epperlein 100

 

 

 

NELCO Visti esemplari “Electronic” con movimento Dynotron (uno sicuramente con il calibro ESA 9154)

 

il Marchio di cui sopra venne registrato nel 1971 dalla Neri Watch Ltd. di Biel (CH)

se ne parla su di un Forum tedesco:

 

https://uhrforum.de/nelco-containeruhr-mit-eb-8805-a-t142589

 

https://uhrforum.de/nelco-vintage-diver-t217550

 

 

NEPRO  Nepro Watch, fondata nel 1951 a La Chaux-de-Fonds dall’italiano Paolo Spadini.

Si distingueva per prodotti innovativi, p.es. la radiosveglia tascabile “Minivox” del 1961, gli svegliarini “Zanzara” e “Minisonic” (1970).

Citato l’“Electric” (Lady) con il PUW 3000

Vista una sveglietta portatile "Zanzara Alarm" animata dal calibro 9157 ESA Dynotron

 

Qui sotto un "Electric" con movt. Landeron  (curiosamente, con l' hacking system del calibro 4751, ma su 12 rubini come le prime versioni del cal. 4750), purtroppo in cattive condizioni ma interessantissimo come documentazione (le immagini sono pubblicate previa autorizzazione)

  

Si parla di diversi modelli NEPRO su:

 

http://orologi.forumfree.it/?t=67713565

 

Note storiche e dettagli sugli “svegliarini”:

 

http://doensen.home.xs4all.nl/q2.html

 

http://www.invenitetfecit.com/fabricants/page-montres-reveil2.html

 

 

NEPTUNE  visto esemplare “Electric” con movimento Landeron cal. 4750 ed il logo di cui sopra

 

altri orologi a tale nome che mi sono capitati sott’occhio riportano il marchio BAYLOR sul movimento

 

effettivamente risulta una registrazione di “NEPTUNE” (a far tempo dal 17/5/1949, oggi non più “attiva”) a nome della Gioielleria Zales di Dallas, proprietaria anche del marchio BAYLOR, ma la grafia del logo è diversa (vedi la prima immagine nella galleria) 

 

in anni recenti sono stati registrati altri marchi omonimi, sempre negli Stati Uniti, a nome di “TM Brands LLC” e “Swiss Watch International, Inc.", con i loghi che ho riportato, rispettivamente, nella seconda e terza immagine

 

 

NEUVEX Marchio registrato dalla CLINTON (vedi) nel 1975

visto in USA un subacqueo con movimento ESA 9158 (oltre a molti esemplari meccanici a “calendario perpetuo” con il logo a lato, quasi uguali all’Orient “multi-year calendar”)

 

 

NEWPORT  marchio della gioiellieria R. Gsell & Co. di Manhattan, fondata da Roland A. Gsell, originario di St. Imier in Svizzera, che importava anche orologi (vedi: GSELL)

 

commercializzò modelli denominati "Ultra High Frequency Electric" col movimento UMF Ruhla cal. 26 (più  raro e di pregio rispetto all’UMF 25)

 

se ne possono vedere alcuni ai seguenti links:

 

https://watch-wiki.org/index.php?title=Datei:UMF_Herrenarmbanduhr_NEWPORT_mit_UMF_26-03.jpg

 

https://watch-wiki.org/index.php?title=Datei:UMF_HAU_NEWPORT_mit_UMF_26-02.jpg

 

http://electric-watches.co.uk/makers/newport/

 

NIDOR  Marchio della Buser Fréres & Cie, 1893; primo stabilimento a Niderdorf nel 1916 (da cui appunto il nome), fusasi poi nella MSR (Revue). utilizzò il calibro  Lip R 148. Suo pure il marchio Hilton (vedi)

visto modello “electronic” anche col logo Nidor (sempre movimento LIP)

 

NILEG   Marchio della ONSA (vedi)

 

Visto esemplare con il Landeron 4750 e, sopra il logo, il simbolo della ONSA (qui a lato) alla pagina:

 

http://www.ranfft.de/cgi-bin/bidfun-db.cgi?10&ranfft&&2usau&1247065211

 

 

NIVADA  Nota Casa svizzera fondata nel 1879 a Grenchen. Esistono suoi modelli con il Landeron 4750  (perlopiù marcati "Nivada Grenchen") e anche con il cal. 4751  (secondo EK),  con i  Dynotron (sicuramente utilizzò il cal. 9150) e con il Lip 148/184 (rinumerato cal. 87006)

 

http://electric-watches.co.uk/makers/nivada/

 

note storiche: http://en.wikipedia.org/wiki/Nivada

 

sito ufficiale: http://www.nivadaswiss.com/

 

nella galleria un esemplare con movimento Landeron 4750 acquisito come non funzionante e poi risistemato

 

descrizione dell'intervento ed altre foto alla pagina: "i vari calibri - B) - elettrodinamici - 2"

 

NOBELLUX  Marchio registrato in Svizzera nel 1953 a nome della Nobellux Watch Co. SA, proprietaria anche del marchio Nobel, tuttora esistente

visti esemplari di un modello “Daytronic” con il Dynotron

sulla storia della Casa si può leggere l’interessantissima pagina su:

 

http://orologi.forumfree.it/?t=60876080

 

sito del marchio Nobel:

 

http://www.nobelwatchco.com/

 

NORTH STAR  Visti modelli con il logo di cui sopra e la dicitura "electric", animati dal LIP R 148 e con fondello trasparente

inizialmente ne avevo attribuito la titolarità  alla Gunziger Fréres SA/Technos SA/Welschenrohr SA, Welschenrohr (CH) 1962 - che, invece, dovrebbe essere proprietaria del marchio riportato a lato

quello in alto apparteneva alla E. Gluck Trading Co. di New York, come da punzonature sul ponticello della batteria (vedi alla lettera E dell'alfabetico)

ho visto anche il logo qui di fianco, su di un esemplare da tasca con movimento francese

 

NOVUS  Marchio della Novus SA, Grenchen (CH), 1944

 

visto modello “Electronic” con l’ESA 9157

 

orologi-elettrici è su TWITTER:

 

per la navigazione seguire l'indice principale in alto ed i sottoindici a sinistra

 

cliccando sulla foto del Megasonic sopra il titolo si torna alla homepage

 

si può anche andare direttamente alla mappa del sito:

 

cliccare in basso a sinistra (nella fascia blu subito sopra il ©)

 

oppure qui sotto (si apre un'altra finestra)

utilizzando i vari links si apre un'altra pagina o si viene spostati su quella che viene richiamata nell'indirizzo (a seconda delle Vostre impostazioni)

in quest'ultimo caso per tornare indietro utilizzate l'apposito tasto del browser (anche, il "back" della tastiera, oppure alt + freccia sinistra se usate Chrome)

per essere sicuri di aprire il link in una nuova pagina ("scheda" o "finestra") cliccatevi sopra con il tasto destro del mouse ed utilizzate l'opzione corrispondente 

sTO CARICANDO LE PAGINE E LE IMMAGINI UN PO' PER VOLTA

LA TRATTAZIONE DI MOLTI ARGOMENTI E' ANCORA DA COMPLETARE

IL CONTENUTO E' SOGGETTO A MODIFICHE O REVISIONI

CERCHERO' DI DARE CONTO DEI PROGRESSI NELLA PAGINA "CRONOLOGIA" E SU TWITTER

abbreviazioni usate nel testo (autori e fonti):

 

DO = Doensen, “Watch. History of the modern wristwatch” /

doensen.home.xs4all.nl

EL = electric-watches.co.uk

EK = “Elektrik am Handgelenk”

GW = “Complete Price Guide to Watches” 

CW = crazywatches.pl

KN = hknebel.org

HW = hwynen.de

EW = “Electrifying the wristwatch”

RW = "The electric watch repair manual"

EU = "Elektrische und elektronische Uhren"

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 - 2017 - F.B.S., Torino, Italia - www.orologi-elettrici.it

questo è un sito amatoriale, senza fini pubblicitari o di lucro
sono state inserite soltanto fotografie scattate personalmente dall'autore o per le quali - se non di pubblico dominio - l'autore ha avuto espressa autorizzazione alla pubblicazione
non vi è alcun collegamento con Case produttrici, rivenditori, distributori e/o relativi marchi