OROLOGI ELETTRICI
OROLOGI ELETTRICI

PRODUTTORI / MARCHI (alfabetico)

 

- K -

 

KAISER  Marchio della "Uhrenfabrik Villingen J, Kaiser GmbH (S.r.l.), con sede in Villingen/Schwarzwald (Foresta Nera)

la fondazione della Casa risale al 1852, quando era denominata semplicemente “Uhrenfabrik Villingen"

produsse perlopiù orologi da tavolo, ma ho documentazione anche di esemplari da tasca e da polso

cessò la produzione nel 1975 a seguito di fallimento 

breve storia su due siti tedeschi:

 

http://www.sozialgeschichte-uhrenindustrie.de/2014/11/25/die-unternehmerfamilie-kaiser-eine-angesehene-familie/

 

https://de.wikipedia.org/wiki/J._Kaiser_Uhren_Villingen

 

la Casa produsse e brevettò un movimento elettrico per orologi da tavolo (calibro W 16 B), nella galleria alcune foto di un esemplare con le diciture: ”Kaiser Electric” – “automatic calendar” – “West Germany”

 

la licenza di brevetto è visibile all'indirizzo: http://www.google.com/patents/US3139548

 

riporto un'immagine tratta da quest'ultima ed un ingrandimento della stessa

 

(la richiesta iniziale di brevetto, depositata in Germania, risale al 1958:

  http://www.google.com/patents/DE1097912B?cl=en  )

 

il  funzionamento del calibro Kaiser W 16 B è sostanzialmente meccanico, è la "carica" che avviene elettricamente:  all'interno di un magnete ad anello cilindrico un motorino elettrico si sposta da destra verso sinistra, quindi il contatto si apre, il motorino viene attirato verso destra dal magnete e aziona il movimento, essendo solidale ad una specie di vite senza fine che fa girare un ingranaggio collegato ai ruotismi

ovviamente il contatto elettrico si chiude nuovamente e ricomincia il ciclo descritto sopra una volta che il blocco motorino/vite senza fine si è riportato completamente a destra

nelle immagini del movimento si notano le posizioni estreme che esso assume (freccine gialle), e lo spostamento è evidenziato dalla freccia rossa (seconda foto, nel circoletto verde, che inquadra anche la vite senza fine e l'ingranaggio che la collega ai ruotismi

 

si parla di questo specifico movimento in un Forum tedesco:

 

http://www.dg-chrono.de/dg-chrono.de/forum/viewtopic.php?f=145&t=1472

 

KELTON   Ho visto un  modello “Electric” day/date (movimento non noto) con questo marchio, la cui origine non ho potuto chiarire con esattezza: risultano registrazioni a nome di:

- Robert H. Ingersoll & Bros (Ingersoll) NY, USA

-  Benrus Watch Co.Inc./Central Watch Co., La Chuaux-de-Fonds (CH) e NY, USA

- United States Time Corp., Waterbury (CT), USA

- Timex Group USA, Inc.

Una ricerca per immagini non mi è stata di grande aiuto, ho trovato la foto di un “Kelton made by Timex” e diverse pubblicità  d’epoca

 

mi è stato poi segnalato un articolo su di un sito francese, che ne conferma il legame alla Timex:

 

http://www.e-marketing.fr/Marketing-Magazine/Article/Kelton-remet-ses-montres-a-l-heure-5675-1.htm

 

KIENZLE    Casa tedesca a grande diffusione, fondata nel1822 a Schwenningen. Produsse un gran numero di movimenti (anche per orologi da tavolo e da parete etc.); ricordo di avere letto che già negli anni 20-30 si trattava di milioni di pezzi all’anno. Nei modelli “Swissonic” usò il Dynotron (p.es. EK cita il cal. 9154, rinumerato 09510)

 

particolare una versione "driver" con la cassa dalla parte inferiore molto arcuata per venire indossata sul lato del polso (una foto su EK pag. 128)

se ne può vedere un bell'esemplare su:

 

http://uhrforum.de/kienzle-swissonic-die-etwas-andere-uhr-am-handgelenk-t204181

 

 

note storiche su:

 

http://en.wikipedia.org/wiki/Kienzle_Uhren

 

interessante modello “diver” su:

 

http://electric-watches.co.uk/makers/kienzle/

 

sito ufficiale in italiano:  http://www.kienzle.it/index_ita.html

 

KIPLE’    Marchio della francese  “Société Mortuacienne d'Horlogerie”, fondata da Jacques Bouhelier a Morteau nel 1953. Nel 1984 rilevòla LIP, per poi rivenderla. Risulta in liquidazione dal 1990 e la registrazione del marchio è inattiva. Su vari siti francesi si trovano ancora in vendita orologi con questo marchio, forse fondi di magazzino.. Visto modello “electric” con l’ESA 9150

 

vari modelli ed annunci pubblicitari d’epoca su un blog francese:

http://forumamontres.forumactif.com/t78668p15-kiple-montres-vintage-francaises-dans-l-ombre-des-lip-et-yema

orologi-elettrici è su TWITTER:

 

per la navigazione seguire l'indice principale in alto ed i sottoindici a sinistra

 

cliccando sulla foto del Megasonic sopra il titolo si torna alla homepage

 

si può anche andare direttamente alla mappa del sito:

 

cliccare in basso a sinistra (nella fascia blu subito sopra il ©)

 

oppure qui sotto (si apre un'altra finestra)

utilizzando i vari links si apre un'altra pagina o si viene spostati su quella che viene richiamata nell'indirizzo (a seconda delle Vostre impostazioni)

in quest'ultimo caso per tornare indietro utilizzate l'apposito tasto del browser (anche, il "back" della tastiera, oppure alt + freccia sinistra se usate Chrome)

per essere sicuri di aprire il link in una nuova pagina ("scheda" o "finestra") cliccatevi sopra con il tasto destro del mouse ed utilizzate l'opzione corrispondente 

sTO CARICANDO LE PAGINE E LE IMMAGINI UN PO' PER VOLTA

LA TRATTAZIONE DI MOLTI ARGOMENTI E' ANCORA DA COMPLETARE

IL CONTENUTO E' SOGGETTO A MODIFICHE O REVISIONI

CERCHERO' DI DARE CONTO DEI PROGRESSI NELLA PAGINA "CRONOLOGIA" E SU TWITTER

abbreviazioni usate nel testo (autori e fonti):

 

DO = Doensen, “Watch. History of the modern wristwatch” /

doensen.home.xs4all.nl

EL = electric-watches.co.uk

EK = “Elektrik am Handgelenk”

GW = “Complete Price Guide to Watches” 

CW = crazywatches.pl

KN = hknebel.org

HW = hwynen.de

EW = “Electrifying the wristwatch”

RW = "The electric watch repair manual"

EU = "Elektrische und elektronische Uhren"

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 - 2017 - F.B.S., Torino, Italia - www.orologi-elettrici.it

questo è un sito amatoriale, senza fini pubblicitari o di lucro
sono state inserite soltanto fotografie scattate personalmente dall'autore o per le quali - se non di pubblico dominio - l'autore ha avuto espressa autorizzazione alla pubblicazione
non vi è alcun collegamento con Case produttrici, rivenditori, distributori e/o relativi marchi