OROLOGI ELETTRICI
OROLOGI ELETTRICI

 

 

CITIZEN – “galleria fotografica” 

 

 

 -=oOo=-

 

 

avendo ottenuto l’autorizzazione a pubblicare le foto di parecchi modelli CITIZEN, ho deciso di creare questa pagina per non “appesantire” troppo quella relativa ai singoli movimenti e la corrispondente voce dell’alfabetico, lasciandovi solo qualche immagine per ciascun esemplare e trasferendo qui le altre

 

 

ho mantenuto separati, in diversi blocchi, i vari calibri:

 

- elettronici a bilanciere controllato da transistor - serie 08, 48, 58 e 78

   (si veda: “i vari calibri”, C-3)

 

- movimenti a diapason (prodotti su licenza Bulova, cui si fa cenno alla sezione E – 1 bis)

 

 

I – Elettronici a bilanciere

 

CITIZEN X8 “Electric Watch” calibro 0801 del 1966 [© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

CITIZEN  X8 "Electric Watch"  calibro 0801  

 

 

[testo da caricare] 

 

 

 

CITIZEN X8 “Electronic” calibro 0802 del 1966 [© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

CITIZEN  X8  "Electronic"  calibro 0802  

 

 

 

 

un esemplare nel capitoletto succesivo

 

 più sotto, invece, sono riportate le immagini di  uno "strano" cal. 0802 incassato con quadrante sfere e diciture tipiche del calibro 0801 "Electric Watch"

 

CITIZEN  calibri 0801 e 0802 - confronto

 

 

in un interessante articolo pubblicato su di un Forum  inglese (del quale sono stato autorizzato ad utilizzare le fotografie) si raffrontano i due movimenti, incassati entrambi in esemplari prodotti nel 1966, un “Electric” del Maggio ed un “Electronic” datato Settembre

 

il link è il seguente:

 

http://www.thewatchforum.co.uk/index.php?/topic/95817-a-pair-of-citizen-x8-watches-1st-and-2nd-versions/

 

l’Autore evidenzia innanzitutto un miglioramento del sistema di stop, operante con l’estrazione della corona (c.d. “hacking system”) oltre ad un irrobustimento del relativo alberino, ipotizza che vi possano essere stati anche degli sviluppi nel modulo elettronico (che, però, è sigillato), e rileva nel calibro 0802 le seguenti differenze rispetto al primo, immediatamente visibili e da me evidenziate con circoletti colorati nella foto sottostante, che ritrae affiancati i due movimenti:

 

- sistema più pratico di contatto della batteria (verde)

- spirale del bilanciere più ampia (azzurro)

- introduzione di una vite eccentrica per la regolazione fine (giallo)

 

nella galleria più in basso ho inserito le varie immagini dei due esemplari

 

l’articolo sottolinea anche alcune variazioni estetiche, come, ad esempio, la differente forma dello sferino dei secondi, che, nell’ “Electronic” cal. 0802, ha un allargamento “a tulipano” verso il centro ed è più sottile e leggermente più lungo

 

infine fa presente che entrambe le versioni potevano avere in alternativa  il bracciale in metallo od il cinturino in coccodrillo visibili nelle immagini 

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

per parte mia ho notato che il cal. 0801 ha l’incabloc mentre il cal. 0802 ha un diverso sistema antichoc (circoletto arancione)

 

i calibri 0801 e 0802 CITIZEN a confronto

 

calibro 0800 ?

 

da ultimo l'Autore dell'articolo fa rilevare come il suo esemplare di "Electric Watch" calibro 0801 riporti sulla platina la punzonatura 0800

lo si nota nell'ultima foto qui sopra, con il movimento parzialmente smontato anche per mettere in vista l' "hacking system" - e nell'ingrandimento a lato

osserva inoltre che:

- da nessuna parte si farebbe menzione dell'esistenza di un calibro Citizen 0800

- un altro esemplare di "Electric Watch" in suo possesso, assolutamente identico, riporta la regolare numerazione 0801 sulla platina

 

l'ipotesi è che il calibro sia stato sviluppato dalla Casa con la numerazione "interna" 0800 e, poi, "battezzato" 0801 al momento della produzione 

in questo caso, forse per la fretta di immettere il modello sul mercato, sarebbe stata usata (per comodità o per errore) una platina punzonata 0800

 

a mio parere si deve anche tenere conto della velocità di sviluppo ed evoluzione dei modelli, dimostrata dallo stesso fatto che i calibri 0801 "Electric" e 0802 "Electronic" si susseguirono a distanza di pochi mesi

 

l'esemplare qui sotto è, forse, un ulteriore esempio di questa "corsa al mercato" 

 

 

CITIZEN  X8 "Electric Watch"  calibro 0802

 

 

un pezzo quantomeno "strano", con la dicitura "Electric Watch" tipica del calibro 0801, ma animato dal calibro 0802

dal seriale anche questo risulta prodotto nel Maggio del 1966 

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

[da completare]

 

 

 

CITIZEN X8 "Cosmotron" calibro 0840 

 

 

 

 

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

[testo da caricare] 

 

 

CITIZEN  X8  “Cosmotron”  serie 4800 

 

 

la prima serie con datario

 

Cosmotron calibro 4830

[© crazywatches.pl, by courtesy – per gentile concessione]

 

per completezza aggiungo le mie foto (già pubblicate in precedenza) di due esemplari cal 4840, uno da polso ed il secondo da tasca

 

[ da completare]

 

CITIZEN "IC-12" calibro 5800

 

CITIZEN  "IC-12"  calibro 5800 

 

 

il movimento, ideato per orologi Lady, fu il più piccolo calibro transistorizzato dell'epoca

(si veda: "i vari calibri, C- 3") 

 

qui lo vediamo impiegato in due modelli da uomo 

 

il primo pezzo, in particolare, fondo di magazzino NOS con le targhette originali, è in condizioni splendide ed ha un bellissimo quadrante (soltanto il cinturino appare degradato per l'età)

peraltro, sfruttando le ridotte dimensioni del calibro, è stato possibile ottenere una linea particolarmente sottile ed elegante

 

(© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione)

 

da ultimo un esemplare Lady (acquisizione del 15 Maggio 2017)

 

 

 

CITIZEN  X8 “Cosmotron”  serie 7800 

 

e calibro 7803 A “special”

 

 

due CITIZEN 7803 A “Special”

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

[da completare]

 

 

II – movimenti a diapason

 

 

calibri a me noti:

 

3700 A = Accutron cal. 218 date  - con hacking system, senza distacco della corrente

3710 A = Accutron cal. 218 day/date  - idem come sopra

 

3701 A = Accutron cal. 218 day/date  - con hacking system e distacco della corrente

                all'estrazione della corona

3711 A = Accutron cal. 218 date, id.c.s.

3721 A = Accutron cal. 218 solo tempo, id.c.s.

 

3701 B = Accutron cal. 219 (day/date)

 

 

 

CITIZEN "Hisonic" calibro 3701 A

 

 

 

2 Aprile 2017:

due esemplari in ottime condizioni

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

CITIZEN "Hisonic" calibro 3711 A

 

 

22 Marzo 2017

ho spostato nella galleria le immagini di un esemplare già pubblicato in precedenza

 

2 Aprile

aggiungo le foto di un altro pezzo 

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

CITIZEN calibro 3701 B (= Accutron 219)

 

 

CITIZEN "Cosmotron GX" calibro 3701 B

 

 

 

28 Marzo: carico le foto di due esemplari in splendide condizioni

 

bellissimi entrambi, in particolare il secondo, che è nuovo fondo di magazzino NOS e si distingue per il vetrino sfaccettato 

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

 

CITIZEN "Hisonic" calibro 3721 A

 

 

secondo quanto ho letto le caratteristiche tecniche dovrebbero essere - a parte l'assenza del datario - le stesse dei calibri 3701 A e 3711 A 

 

questo esemplare, a tutta prima, mi ha lasciato perplesso, dato che il movimento riporta la numerazione 3721 ed il quadrante, nella dicitura in piccolo sotto ore 6, tipica degli orologi giapponesi, ha invece l'indicazione 3720

 

facendo qualche ricerca, tuttavia, ho reperito le foto di altri esemplari animati dallo stesso calibro, e tutti hanno la numerazione 3720 sul quadrante

 

si possono vedere, ad esempio:

 

http://www.mechanikus.hu/c_Citizen3721A.htm

 

https://blogs.yahoo.co.jp/oyaji_no_heya/40091941.html

 

http://nakahiro.parfait.ne.jp/moji/hisonic.html

 

all'ultimo link sono pubblicate ottime immagini di uno splendido pezzo con quadrante azzurro

 

 

tornado all'Hisonic raffigurato nella galleria, è particolarmente interessante per il suo corredo di box e controscatola originali

 

[© masterpemberton2009, by courtesy – per gentile concessione]

 

 

orologi-elettrici è su TWITTER:

 

per la navigazione seguire l'indice principale in alto ed i sottoindici a sinistra

 

cliccando sulla foto del Megasonic sopra il titolo si torna alla homepage

 

si può anche andare direttamente alla mappa del sito:

 

cliccare in basso a sinistra (nella fascia blu subito sopra il ©)

 

oppure qui sotto (si apre un'altra finestra)

utilizzando i vari links si apre un'altra pagina o si viene spostati su quella che viene richiamata nell'indirizzo (a seconda delle Vostre impostazioni)

in quest'ultimo caso per tornare indietro utilizzate l'apposito tasto del browser (anche, il "back" della tastiera, oppure alt + freccia sinistra se usate Chrome)

per essere sicuri di aprire il link in una nuova pagina ("scheda" o "finestra") cliccatevi sopra con il tasto destro del mouse ed utilizzate l'opzione corrispondente 

sTO CARICANDO LE PAGINE E LE IMMAGINI UN PO' PER VOLTA

LA TRATTAZIONE DI MOLTI ARGOMENTI E' ANCORA DA COMPLETARE

IL CONTENUTO E' SOGGETTO A MODIFICHE O REVISIONI

CERCHERO' DI DARE CONTO DEI PROGRESSI NELLA PAGINA "CRONOLOGIA" E SU TWITTER

abbreviazioni usate nel testo (autori e fonti):

 

DO = Doensen, “Watch. History of the modern wristwatch” /

doensen.home.xs4all.nl

EL = electric-watches.co.uk

EK = “Elektrik am Handgelenk”

GW = “Complete Price Guide to Watches” 

CW = crazywatches.pl

KN = hknebel.org

HW = hwynen.de

EW = “Electrifying the wristwatch”

RW = "The electric watch repair manual"

EU = "Elektrische und elektronische Uhren"

Stampa Stampa | Mappa del sito
© 2014 - 2017 - F.B.S., Torino, Italia - www.orologi-elettrici.it

questo è un sito amatoriale, senza fini pubblicitari o di lucro
sono state inserite soltanto fotografie scattate personalmente dall'autore o per le quali - se non di pubblico dominio - l'autore ha avuto espressa autorizzazione alla pubblicazione
non vi è alcun collegamento con Case produttrici, rivenditori, distributori e/o relativi marchi